martedì 1 marzo 2011

Oscar!

Iniziamo con delle scuse: ho fatto passare quasi due giorni e ancora non vi ho parlato degli Oscar! ma che dire: ho passato la nottata sveglia e fino ad adesso non mi è venuta tanta voglia di scrivere!

Il red carpet è stato molto lungo e io l'ho seguito con Ryan Seacrest su E! che intervistava gli attori appena arrivavano e Giuliana Rancic e Kelly Osbourne che commentavano i look. Ma io dico... da quando in quà la Osbourne è esperta di moda?!vabbè!commenti sterili direi!

La cerimonia invece secondo sta iniziando a svecchiarsi, già dall'anno scorso con Hugh Jackman ma molto quest'anno con James Franco e Anne Hataway che hanno portato la loro simpatia e divertenti siparietti sul palco. Poi però la solita lentezza della cerimonia ha cmq inciso sulla mia "camminata verso il letto" prima della fine. E' lenta perchè è così.Antica.Solenne.Importante.
E soprattutto viene data importanza anche al più piccolo mestiere nel cinema, e questo può essere tanto noioso per noi ma molto molto importante per gli addetti ai lavori che ci regalano tutto l'anno dei film che ci fanno sognare.

Quest'anno i favoriti alla vigilia hanno poi quasi tutti vinto.
(unica delusione per The Social Network)

Miglior Film: The King's Speach
Miglior Attore: Colin Firth (per The King's Speach)
Miglior Attrice: Natalie Portman (per The Black Swan)
Miglior Attore non Protagonista: Christian Bale (per The Fighter)
Miglior Attrice non Protagonista: Melissa Leo (per The Fighter)

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget