giovedì 19 febbraio 2015

Mi piacerebbe essere forte come Krysta Rodriguez

Vi starete domandando "E chi è Krysta Rodriguez?", da un lato non è molto importante al fine di questo post, ma ve la introduco brevemente.
Krysta Rodriguez probabilmente la conoscete se siete amanti di Broadway e dei musical e quindi di conseguenza avete visto e amato la serie tv, ingiustamente cancellata, SMASH. Lì lei interpretava l'antipatica Ana Vargas, coinquilina della protagonista Karen (Katharine McPhee), un'aspirante attrice di Broadway che non ci pensa due volte a soffiare il ruolo all'amica.
Reduce del "successo" in SMASH, Krysta viene presa a fianco di Zachary Levy (se non sapete chi è lui, di che stiamo parlando?) in First Date The Musical e successivamente viene scelta per un ruolo principale nello spin-off di How I Met Your Mother, che però non ha mai visto la luce.

Finita questa introduzione, che poi tanto breve non è stata, vi volevo raccontare del perché "vorrei essere forte come lei". Oggi Krysta ha annunciato di avere il cancro al seno e di averlo scoperto a settembre, all'età di 30 anni. Non è la prima e non sarà nemmeno l'ultima purtroppo, ma sto apprezzando il modo in cui ha deciso di affrontare la cosa. Ha appena debuttato con un blog in cui racconterà il suo percorso in questa battaglia: ChemoCouture - Fashion, Beauty, Wellness Tips From My Year With Cancer. Affrontare così una malattia non è da tutti. Mettersi in mostra in momenti che non si è al massimo della forma, chiedere consigli e parlare con un linguaggio diretto e senza peli sulla lingua è una cosa non da tutti. Ecco un piccolo estratto dal suo primo post, dove ci racconta del perché non vorrebbe fare la chemio anche per questioni di vanità.

There are many unknowns in chemo treatment. The side effects are gnarly but it wasn’t guaranteed that I would experience all of them. Except one. Hair loss. I’m an actress. I make my living with my appearance to some degree. So being confronted with the idea of my whole body changing has been a tough one. Oh, and for the record, telling me how beautiful Natalie Portman looked with a shaved head or sending me pics of a waify Anne Hathaway is not helping. They do not have cancer. They do not have the nausea, bone pain or paralysis. They are not struggling to feel like themselves at every moment of the day. They just look really good with a buzz cut.

- Ci sono molte incognite nel trattamento della chemio. Gli effetti collaterali sono sgradevoli ma non è garantito che io li avrò tutti. Tranne uno. La perdita di capelli. Sono un'attrice. Io mi pago da vivere con il mio aspetto in un certo modo. Quindi confrontarmi con l'idea che tutto il mio corpo cambierà è stata una bella botta. Oh, e per la cronaca, dirmi quanto era bella Natalie Portman con la testa rasata o inviarmi foto di una smunta ma bella Anne Hataway non aiuta. Loro non hanno il cancro. Loro non hanno la nausea, il male alle ossa o la paralisi. Loro non combattono tutto il giorno con l'accettarsi per quello che sono. Stanno semplicemente bene con i capelli rasati.

Concludo dicendo che io ovviamente non ho idea di ciò che sta passando lei, ma penso che un modo di affrontare la vita così deciso e positivo, possa aiutare nel sconfiggere questo butto male che affligge sempre più donne e sempre più giovani. 

Vi lascio con una sua bellissima performance da SMASH :D e auguri Krysta!


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget