venerdì 10 luglio 2009

Paris is in trouble...again!


Sembra che la socialite Paris Hilton abbia problemi legali!
No...non deve tornare in prigione! :D

Paris è stata citata in giudizio dalla corte di Miami per essersi rifiutata di partecipare ad eventi promozionali per l'uscita del film Pledge This! del 2006. Secondo la Associate Press, Paris per contratto doveva partecipare alle prime dei film, e continuare la promozione per l'uscita del DVD,e entrambe le cose non sono state fatte.
Bryan West, l'avvocato che rappresenta la casa di produzione che l'ha citata ha detto : "Durante i sei mesi di promozione, in totale non ha fatto nemmeno 10 minuti di interviste telefoniche."
Il legale di Paris, Michael Weinstein, ha risposto che la sua cliente ha fatto tutte le apparizioni che la sua fitta agenda di appuntamenti le consentiva "Paris Hilton è una macchina da promozione.Per 2 anni e mezzo ha incessantemente fatto promozione a quel film."

L'ereditiera per comparire all'udienza a Miami ha dovuto interrompere le riprese della nuova serie del suo reality My New BFF in Dubai.
Durante l'udienza Paris ha preso poche volte qualche appunto, per lo più era distratta a giocare con i suoi...capelli! L'avvocato dell'accusa ha chiesto 8.3 mila dollari di danni , fondamentalmente quanto è stato speso per promuovere il film da una compagnia di Miami.

Sembra che la vera causa di questa mancata promozione sia stato che a Paris il film non piaceva per nulla, cosa confermata dal suo avvocato, e anche al pubblico non è che sia piaciuto un granché!

La locandina è tutto un programma!XD

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget