venerdì 27 luglio 2012

Il tormentone made in USA "Call me maybe"!

Mentre da noi spopola i" Il pulcino pio", in America c'è una canzone che tutti si divertono a reinterpretare!
Si tratta di "Call me maybe" di Carly Rae Jepsen, una bambolina tutta pop e sorrisoni che sta facendo ballare l'america!




Prima sono partite le parodie, come il Presidente Obama che la "ricanta"...



Poi ci si sono messi i fustacchioni dei negozio Abercrombie di tutta Europa, direi proprio un bel vedere ;)

Le risate escono però con l'interpretazione della squadra di baseball dell'Università di Harvard che passa il tempo durante un viaggio in pullman :D

E alla vigilia dell'inizio delle Olimpiadi anche la Squadra di Nuoto Americana si è divertita, tra stanze d'albergo, aerei e piscine!




Che dire...chi sarà il prossimo? 

1 commento:

Filomena Carraturo ha detto...

In effetti è divertente :)
Hai mancato quello realizzato da Katy Perry,Rebecca Black & co. durante il Coachella :) Secondo me è partito tutto da li! :D
Chissà se questa Carly durerà...

Ho un nuovo post :)
Se ti va passa!
justaflea.blogspot.it

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget