giovedì 21 giugno 2012

Jack Osbourse ha la sclerosi multipla! :(

Bruttissime notizie dal simpatico Jack Osbourse: il ragazzo di soli 26 anni ha la sclerosi multipla.
Solo due settimane dopo che , insieme alla fidanzata Lisa Stelly, hanno dato il benvenuto alla loro piccola figlia Pearl Clementine, il figlio di Ozzy riceve questa news scioccante.
A People, Jack e la mamma Sharon rilasciano una dichiarazione a cuore aperto: "Sono semplicemente arrabbiato e frustrato e continuo a pensare ' Perchè ora?'. Ho una bella famiglia e questa dovrebbe essere la cosa più importante per me ora."
La sclerosi multipla è una malattia che attacca il sistema nervoso, in particolare il cervello e la spina dorsale, e può causare problemi con il controllo dei muscoli, la forza, visione, equilibrio, emozioni e pensieri. La SM attacca le persone in modo differente, c'è chi se la porta dietro tutta la vita con problemi molto piccoli ma può anceh manifestarsi con serie disabilità. La maggior parte delle persone vive a metà tra il minimo e il serio problema.
Jack ha scoperto di avere questa malattia dopo che aveva perso circa il 60% di visione dall'occhio destro, e quindi si era sottoposto ad esami. "Mentre aspettavo i risultati finali ero davvero arrabbiato. Poi per circa due giorni sono stato davvero molto triste, e poi ho realizzato che essere arrabbiato o sconvolto non mi avrebbe portato da nessuna parte, ma anzi avrebbe peggiorato e ingigantito la cosa. Il mio nuovo motto è " Adattarsi e superare"!


Jack e Lisa in ospedale qualche anno fa quando lui è stato operato di appendicite.
Sono veramente molto dispiaciuta per Jack, con cui sono cresciuta vedendolo nel reality The Osbournes.
Voi avete mai visto su Deejay Tv il suo programma che in origine si chiamava Adrenaline Junkie , mentre da noi in Italia si chiamava No Limits? Questo programma seguiva Jack in giro per il mondo (seriamente TUTTO IL MONDO) mentre si lanciava in sfide assurde ad altissimi livelli adrenalinici, salti nel vuoto, nuotate con gli squali, scalate pericolosissime e passeggiate selvagge nella giungla Non so come esprimermi senza risultare banale o soprattutto insensibile, ma secondo me tutta questa esperienza accumulata, a soli 26 anni, gli farà vedere in un ottica diversa la sua malattia. So che Jack la affronterà a testa alta, come una nuova difficilissima e non voluta sfida, e noi ci stringiamo con lui in un'abbraccio.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget