martedì 31 maggio 2011

Brad ci ripensa sul matrimonio?





Dalla dichiarazione "Io e Angie considereremo il fatto di sposarci solo quando tutti in questo paese potranno sposarsi legalmente" ne è passato di tempo, e come si dice... con il tempo si cambia anche idea: dite che Brad Pitt stia riconsiderando l'idea di sposarsi con Angelina Jolie?
Diciamo che sarebbe la cosa più logica, con tutti i loro bambini sono già una grande famiglia, e legalizzare la cosa sarebbe solo un passo avanti nell'essere un unica unità.
L'attore di The Tree of Life, film vincitore al Festival di Cannes, ha dichiarato a USA Weekend che proprio i bambini gli stanno mettendo la pulce nell'orecchio : "I bambini ci chiedono riguardo al matrimonio. Signifca sempre molto di più per loro. Quindi è qualcosa che dovremo affrontare."
"Affrontare" probabilmente alla lunga distanza, mette in chiaro Brad, che però ammette che essere padre di Maddox, Zahara, Pax, Shiloh, Vivienne e Knox gli ha già stravolto la vita in un modo meraviglioso.




"I bambini sono come un tuo riflesso" dice, "Non puoi inventarti scuse per loro.Devi essere sicuro che si sono lavati i denti e che hanno mangiato la colazione. Vuoi essere presente se si risvegliano dopo un brutto sogno."
Con uno squadrone di 6 bambinid ai 2 ai 9 anni, Brad ammette che è divertente il caos che riescono a creare, e aggiunge che lui e Angelina cercano sempre di mantenere ordine nelle loro vite, sia al loro "campo base" a Los Angeles - la loro casa principale di famiglia - che sui vari set dei film in giro per il mondo.
"In giro siamo come un unità mobile militare. I bambini hanno le loro cose nello zainetto e ognuno è responsabile per il proprio. La mamma li prepara,è abbastanza brava a fare le valigie. Ci mette solo quesllo che serve, neinte extra."
Brad Pitt precisa "Siamo molto nomandi.Andiamo dove c'è da raccogliere le coltivazioni."
Una vita straordinaria non c'è che dire, ma Angie e Brad cercano il più possibile di renderla semplice e normale per i bambini, ritagliando anche dei momenti solo per loro due: momenti privati per soli adulti.
"Non ci sono segreti in casa. Diciamo ai bambini 'Mamma e Papà vanno di là a darsi i baci' e loro subito 'Eww, che schifo!'. Come dire... ce la cerchiamo!"
Voi cosa ne pensate?
Nel 2011 serve ancora un pezzo di carta per rendere "reale" una famiglia, o un esempio del genere di 2 persone che si vogliono bene senza essere sposati e che crescono i figli con tutto l'amore del mondo va bene?

*Articolo presente anche nel portale Tentazione Make Up *

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget