martedì 8 maggio 2012

MET Ball 2012 : "Schiaparelli and Prada:impossible conversations"

Ieri sera a New York si è svolto il consueto MET Ball Gala... uno dei main event della stagione, dove le star sono chiamate a dare il loro meglio sul red carpet in fatto di scelte fashion.
Se c'è chi si affida a stylist con gusto, c'è anche chi, anno dopo anno, continua a sbagliare, e si presenta alla serata con outifit impensabili!
Il Gala ogni anno serve a inaugurare la mostra che il Metropolitan Museum of New York insieme al  Council of Fashion Designers of America organizza, per celebrare uno stilista iconico.

Quest'anno l'Italia è protagonista (e , sappiatelo, nella moda, lo siamo sempre ;) ) : due stiliste che si incontrano e scontrano.
"Schiaparelli and Prada:impossible conversations" è una retrospettiva sull'estrosa Elsa Schiaparelli, troppo poco ricordata stilista italiana e su Miuccia Prada, regina del minimalismo estroso.
La nostra carrellata di look parte proprio da Miuccia Prada, che insieme a Carey Mulligans e Anna Wintour ,ha fatto da padrona di casa.
L'unica che si è potuta permettere un originale look Schiaparelli è stata ovviamente la Wintour stessa, con il famoso abito aragosta :)

In Prada invece troviamo Gwyneth Paltrow, che con un mini dress lilla ha omaggiato la stilista. Non mi fa impazzire, forse troppo corto...
Scelto da Miuccia stessa, Jessica Biel ci riprova (si dice siano a maggio le sue nozze!) con il bianco, incrostato da geometrici rombi verdi , clutch e scarpe abbinate... ovviamente anche al soon-to-be-marito Justin Timberlake con tuxedo Tom Ford. Il vestito le sta divinamente, ma mi sarei impegnata di più con trucco e parrucco!
L'altra padrona di casa, Carey Mulligan può sfoggiare un pezzo unico di Prada, fatto apositamente per lei : "Mi hanno mandato li schizzi e sono impazzita vedendoli. Sono davvero onorata di poter indossare quest'abito!"
Frange di seta rosse e nere per la modella attrice Milla Jovovich. Molto Prada!

Troppo Prada, anzi in Miu Miu,troviamo Hailee Stenfields, volto dell'ultima campagna pubblicitaria della seconda linea di Miuccia Prada. il mio voto è ... No! Troppo fatina della primavera!
Orribile invece, proprio in fondo alla lista, sempre in Miu Miu, Chloe Sevigny, che ripropone il look a specchietti dello Studio 54, abbinandoli a troppa biancheria in vista e ad osceni zoccoli argentati!

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget